Seguici su

Politica

SANITA’:CAUSE DEL LAVORO PEGGIO DEL CORONAVIRUS

Una cosa è certa. Non sappiamo quanti sono gli operatori sanitari ammalati della nostra regione. In pochi giorni l’Istituto Superiore di Sanità ne ha contati 257, poi la Tamponara ha riferito ai sindacati che sono 299, oggi Riccardi dice che i dipendenti sono “solo” 188. Più o meno equivalente alla metà del personale in servizio in un ospedale come San Daniele o Palmanova. Pochi secondo l’assessore molti per qualsiasi servizio che deve rimpiazzarli. Ma, quando dice “dipendenti,” svela il trucco. Ad esempio i medici di base non sono dipendenti, le cooperative che svolgono alcuni servizi all’interno degli ospedali non sono dipendenti, gli infermieri delle case di riposo non sono dipendenti. Infatti l’Istituto Superiore di Sanità parlava di “operatori sanitari “ non di dipendenti. Adesso il dato, dice Riccardi, è stato fatto togliere dal Report del ISS perché non era corretto. O perché faceva paura ed è meglio tenerlo segreto? In altre regioni sono iniziate cause di lavoro con risvolto penale e la coppia Zamaro Riccardi non sa dare neppure gli stessi numeri, veri o falsi che siano.

ECCO PERCHE’ IL 18 MAGGIO BAR E RISTORANTI FALLIRANNO

News

ASSURDO: A UDINE BICCHIERATA DI AUGURI CON LA PROTEZIONE CIVILE

News

SCANDALO COVID: I DATI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA NON TORNANO A BORRELLI

News

UDINE: ASSEMBRAMENTO DI BALORDI IN AUTOSTAZIONE

News

Connect