Seguici su

News

GUARDATE QUESTA FOTO E PENSATE A CHE FRIULI DOC VI ATTENDE

Friuli Doc non si ferma e, alla sua 26esima edizione (che si svolgerà a Udine, da giovedì 10 a domenica 13 settembre), dichiara di puntare sulla qualità. Complice il coronavirus, ma anche figlio di un progetto preciso dell’amministrazione Comunale che mette al centro gli ospiti e la loro sicurezza rispetto all’illusione di un nuovo record di presenze. Un Friuli Doc con le sue tante eccellenze da incontrare in quattro piazze della città: piazza Duomo (Sapori di Carnia), piazza Venerio (Mestieri Artigiani), piazza XX Settembre (Gusto goriziano), Largo Ospedale Vecchio (Tarvisiano, sapori di confine) e in via Aquileia (Pro Loco, esercizi e laboratori artigianali del borgo) alle quali si potrà accedere previo controllo della temperatura. Sarà inoltre possibile ma poco utile utilizzare una specifica app: Eilo, che consentirà l’ingresso alle rispettive aree in maniera ancora più incerta, con la presunzione di garantire la tracciabilità e, contestualmente, la privacy di ognuno.

ECCO PERCHE’ IL 18 MAGGIO BAR E RISTORANTI FALLIRANNO

News

ASSURDO: A UDINE BICCHIERATA DI AUGURI CON LA PROTEZIONE CIVILE

News

RICCARDI: “HO FATTO BENE A LASCIAR MORIRE GLI ANZIANI NELLE CASE DI RIPOSO INVECE DI RICOVERARLI”

Sanità

SCANDALO COVID: I DATI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA NON TORNANO A BORRELLI

News

Connect