Seguici su

News

DECINE DI PERSONE AMMASSATE MA LA POLIZIA LOCALE NON INTERVIENE

Ubriachi, senza mascherine e con righe di birre sul bancone esterno, la serata in Largo dei Pecile ha visto decine di personaggi alternativi riversarsi per un paio di ore uno attaccato all’altro. Alcuni condomini del palazzo sopra il bar, verso le 22.30 chiamano la Polizia Locale affinchè facesse spostare i più alterati dai gradini dei portoni ma dalla vicina via Girardini non è arrivata neppure un auto a fare un controllo. Una fase due che non preoccupa per il desiderio di far bagordi dei giovani ma per l’inefficacia dei controlli, persino in piena centro, della Polizia Locale.

ECCO PERCHE’ IL 18 MAGGIO BAR E RISTORANTI FALLIRANNO

News

ASSURDO: A UDINE BICCHIERATA DI AUGURI CON LA PROTEZIONE CIVILE

News

RICCARDI: “HO FATTO BENE A LASCIAR MORIRE GLI ANZIANI NELLE CASE DI RIPOSO INVECE DI RICOVERARLI”

Sanità

SCANDALO COVID: I DATI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA NON TORNANO A BORRELLI

News

Connect