Seguici su

Tecnologia

BISOGNA FINIRLA DI PARLARE SOLO PER DARE ARIA ALLA BOCCA

Business People at a Conference Event

Ultimamente troppe persone parlano e parlano senza sapere quello che dicono. Questa abitudine purtroppo c’è sempre stata ma, da quando c’è la possibilità di parlare nascosti dietro ad una tastiera questo fenomeno è cresciuto sempre di più fino a raggiungere l’attuale situazione. In un paesaggio attuale comprendente finti complotti, fake news, critiche insensate e chi più ne ha più ne metta, ci ritroviamo ad essere circondati da una marea di menzogne che, probabilmente, compaiono  per la troppa libertà di parola, che quando fa parlare individui con intenzioni maligne va ad influenzare in malo modo persone di tutti i tipi. Quando queste menzogne però vanno ad influenzare persone che hanno un certo potere decisionale e che magari devono decidere la sorte di un gruppo di persone (come sindaci, dirigenti, ministri, ecc.), possono sorgere gravi rischi. Basti vedere come le continue bufale che circolano sul 5G e i suoi presunti effetti collaterali sulla salute hanno influenzato i sindaci di varie città italiane (fra cui Udine) nel prendere la decisione di bloccare lo sviluppo di questa tecnologia. A tal proposito per mettere ulteriori puntini sulle i, nelle scorse ore anche in Olanda ove erano in corso diverse cause ai danni del governo per l’installazione di antenne per il 5G, i maggiori tribunali dello stato hanno tutti emanato la sentenza, dietro il parere di numerosissimi medici ed esperti, che il 5G non crea nessun tipo di danno alla salute e che le tanto citate “radiazioni non ionizzanti” (che dovrebbero fare male) in realtà nelle quantità trasmesse da questa tecnologia sono assolutamente innocue. Questo era un esempio; si potrebbe stare qui a parlare ore ed ore su tutte le teorie che “alla fine della fiera” non tengono su neanche uno stuzzicadenti, ma sarebbe tempo perso. La cosa che però vi raccomandiamo ed è anche il motivo per cui abbiamo redatto questo post, è di fare ricerche su ogni argomento che salta all’occhio, che sia bello o brutto, perché dato i tempi in cui viviamo, nessuna notizia si può ritenere attendibile a meno che non provenga da fonti accertate. In conclusione l’importanza di questo post può sembrare nulla, ma ribadire le cose non fa mai male anche perché “la gente vede, sente e parla. Purtroppo però vede male, sente poco e parla troppo.”

ECCO PERCHE’ IL 18 MAGGIO BAR E RISTORANTI FALLIRANNO

News

ASSURDO: A UDINE BICCHIERATA DI AUGURI CON LA PROTEZIONE CIVILE

News

RICCARDI: “HO FATTO BENE A LASCIAR MORIRE GLI ANZIANI NELLE CASE DI RIPOSO INVECE DI RICOVERARLI”

Sanità

SCANDALO COVID: I DATI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA NON TORNANO A BORRELLI

News

Connect